Lo ZDHC acronimo di Zero Discharge of Hazardous Chemicals è nato per raggiungere l’obbiettivo di azzerare gli scarichi di sostanze chimiche nocive. Per sostenere le imprese nell’eliminazione delle sostanze chimiche pericolose, lo ZDHC ha stilato un elenco di sostanze la cui fabbricazione dovrà essere eliminata o limitata (MRSL acronimo di Manufacturing Restricted Substances List) e nel contempo provvede ad aggiornare continuamente linee guida e protocolli sugli orientamenti di conformità. ROADMAP TO ZERO.
A.CHI.MO. per la pubblicazione e condivisione dei sui dati si è iscritta al portale ZDHC Gateway dove è possibile visionare i propri prodotti ai vari livelli di conformità.